• Fridabike

Pinar e le altre. Le turche che pedalano per la libertà.


Il primo Fancy Women Bike Ride è stato nel 2013, una pedalata in cui migliaia di donne bellissime, coloratissime e sorridenti sfilarono in bicicletta per la città di Izmir. Quest'anno, per la prima volta, sono state coinvolte altre 50 città turche, solo nella città di Izmir hanno partecipato più di 3000 donne.

Iniziò tutto come un Bike Ride al femminile da un'idea di Sema Gür, un'insegnante che ha iniziato a pedalare all'età di 40 anni e Pinar Pinzuti, Bike Blogger e Cicloattivista (e mia amica!), per liberare il ciclismo da una padronanza maschile e da un'idea di competizione sportiva che, secondo Pinar, lo rendeva noioso.

Oggi Fancy Women Bike Ride è diventato un'istituzione per le cicliste turche. L'idea di Pinar è "dare alle donne la possibilità di essere se stesse" e di farlo attraverso il mezzo di trasporto più semplice del mondo: la bicicletta.

Un evento folle che unisce donne di diverse età, di diverse etnie e religioni. Insieme per far valere i propri diritti, anche quello, che dovrebbe essere dato per scontato, di pedalare in piena libertà. Un diritto che in Turchia sembra non essere visto come tale.

Quando conobbi Pinar mi accorsi subito di avere davanti una combattente, una ragazza capitata in questo mondo per migliorarlo e mi ricordo ancora la frase che pensai la prima volta che ci incontrammo: " Questa ragazza è troppo qualificata per essere mia amica". Dopo quello che è riuscita a creare ad Izmir non posso che pensarlo ancora, se non di più.

Grazie a nome di tutte le donne del mondo.

#turchia #bicicletta #BikeRide #cicloattivismo #donne

145 visualizzazioni
FRIDABIKE 

Via Pier della Francesca, 34

20154, Milano

fridabikeinfo@gmail.com  

OPENING HOURS

Il negozio dal 5 Maggio è aperto

per evitare l'assembramento

SI RICEVE SOLO SU APPUNTAMENTO

 whatsapp 338 3935890

fridabikeinfo@gmail.com

Segui gli EVENTI >

©2019 | FRIDABIKE P.IVA 03941550968