• Fridabike

Primo appuntamento. Meglio se lui si presenta in bicicletta


Il primo appuntamento non è come gli altri, la percentuale che potrebbe essere anche l'ultimo è molto alta.

Tutto è studiato per fare bella impressione ed è facile cadere nel tranello di non essere pienamente se stessi, dove un po' di imbarazzo e un po' di emozione ci tradiranno.

Che cosa ci aspettiamo da un primo appuntamento? Leggerezza, spensieratezza e un po' di sana euforia, anche perchè la depressione già ce l'ha fatta venire l'ex.

L'uomo (e la donna) che va in bicicletta è più felice. Gli scienziati che da anni studiano i benefici della bicicletta sul nostro cervello sono concordi sul fatto che pedalare abbassa lo stress e diminuisce la depressione: in una parola regala Felicità.

Il movimento fisico porta ossigeno nel sangue, mischiato ad un po' di eccitazione pre-appuntamento aprirà la strada ad un approccio più disinvolto.

Se lui si presenta in bici forse sarà meno imbalsamato dall'emozione, ma sarà invece inebriato, un po' come se avesse già bevuto il primo bicchiere di vino.

La bicicletta aiuta i timidi!

Non ci sono solo questi aspetti emotivi da considerare. Concentriamoci sul nostro appuntamento: tecnicamente la bici è più comoda e facilita l'uomo ad essere un vero gentleman. Non ti farà camminare dal parcheggio al locale o non ti farà aspettare da sola davanti all'ingresso perchè se in macchina avrà la necessità di parcheggiare presumibilmente lontano.

La serata avrà un risvolto più divertente se lei fingerà di non avere una bici e si farà scarrozzare in giro dal ragazzo. In bicicletta o in moto il contatto fisico è immediato e inevitabile. Le parole verranno sussurrate nelle orecchie e i vostri odori si mischieranno.

Solo che la moto fa un po'anzianotto, ci sono i caschi con cui non potrete baciarvi e non potrete cadere ubriachi come due ragazzini ormonati.

L'uomo che si presenta in bicicletta al primo appuntamento fa intendere di non essere pigro, cioè quel genere di uomo che di solito le donne evitano. Nel XXI secolo l'essere un esemplare di maschio forte e muscoloso non dovrebbe essere un elemento che determina la sopravvivenza della specie, ma è ancora un elemento che agisce nell'incoscio e influisce, ahimè, nella scelta del partner, ecco perchè indubbiamente lo sportivo ha più chance.

L'uomo in bici è sicuro di se, è semplice e non ostenta il suo tenore di vita, una bella bici tutti se la possono permettere. Verrà giudicato solo per la sua persona.

Secondo uno studio della British Heart Foundation un quarto delle donne e uomini inglesi intervistati pensano che il ciclista sia il partner ideale perchè affascinante, intelligente, ecologista, altruista e generoso.

Ora che il ghiaccio è stato rotto il viaggio verso casa sarà magico, tra strade deserte, parchi bui e vento in faccia da far venire la pelle d'oca ad ogni curva e non mancheranno certo le occasioni (non banali) per scambiarsi i primi bacini.

Arrivare in bicicletta al primo appuntamento è una scelta coraggiosa che la donna apprezzerà. Però attenzione a non esagerare, se dovesse presentarsi in Cargo Bike è uno a cui piace il rischio, le conseguenze saranno drastiche: o scappi subito o lo sposerai.

#bicicletta #cargobike #appuntamento

336 visualizzazioni
FRIDABIKE 

Via Pier della Francesca, 34

20154, Milano

fridabikeinfo@gmail.com  

OPENING HOURS

Il negozio dal 5 Maggio è aperto

per evitare l'assembramento

SI RICEVE SOLO SU APPUNTAMENTO

 whatsapp 338 3935890

fridabikeinfo@gmail.com

Segui gli EVENTI >

©2019 | FRIDABIKE P.IVA 03941550968